The Rad Trads (USA)

Michael Fatum tromba

Patrick Sargent sax tenore

TallSam Crittenden trombone

Alden Harris McCoy chitarra e voce 

Johnny Fatum batteria percussioni e voce

Michael “Big RedHarlen basso elettrico

 

The Rad Trads ovvero The Radical Traditions: straordinaria band che mixa Swing, Jazz e Rock & Roll conquistando il pubblico con una dose stupefacente di energia. Dal primo jazz di New Orleans, al blues di Chicago e del Delta, al Rock & Roll. A maggio è uscito il loro primo album per Dala records accompagnato da un tour mondiale.

 

Ingresso 5

THE RAD TRADS – Castello di Frontone
Mercoledì 10 Agosto – h 21:30


Intestatario biglietti

 

 

 

La band si esibisce regolarmente a New York al Brooklyn Bowl, al Webster Hall, al Blue Note, al BB’King’s e Radegast Hall quando non è in tournée negli Usa e in Europa. Tra le tappe più importanti del tour 2015 vale la pena di ricordare la partecipazione all‘Atlanta Jazz, al Rochester Jazz, al Columbus Jazz & Ribs Festival e al Russian River Jazz & Blues festival come band di apertura per Taj Mahal e Buddy Guy come pure la lunga tournée europea ricca di preziose collaborazioni in Italia con Paolo Fresu.

I componenti della band The Rad Trads continuano ad esibirsi con gruppi d’eccezione come i Truth & Soul Record’s, Lee Fields & the Expressions, Jon Batiste & Stay Hukan, EMefe, il ras di Broadway Jason Robert Brown, e si sono esibiti o hanno partecipato alle incisioni di artisti del calibro di St.Paul & the Broken Bones, Deer Tick, Ikebe Shakedown, Lenny Pickett e molti altri.

Tra le collaborazioni prestigiose quella con Paolo Fresu e Giovanni Falzone in Italia.

A maggio è uscito We must call the The Rad Trads per Dala Records New York cui segue un tour mondiale in oltre 16 paesi

 

ScheggiAcustica 2016

i luoghi da ascoltare

 

direzione artistica Saul Beretta

produzione Musicamorfosi in collaborazione con Tutti Suoni