Canzoni meticce, lealmente rubate ai loro paesi d’origine, brani che hanno fatto piangere e ballare! che hanno consolato! Che hanno aiutato a scandire il lavoro, o a far fischiettare gli sfaccendati. Dai ritmi balcanici a un valzer siciliano planando attraverso una rumba flamenca e una ballata messicana e provando ad atterrare con un caschè a ritmo di tango argentino.
Camilla Barbarito voce
Fabio Marconi chitarra classica

in caso di pioggia presso la Sala Capponi, via 4 Novembre

IL SENTIMENTO POPOLARE #2

43.47159, 12.6281