Cos’è lo Choro?

CHORO è la musica strumentale brasiliana di maggior rilievo.
CHORO è un modo di suonare.
CHORO è un modo di vivere insieme.

Intorno al 1870, i suonatori di musica popolare di Rio de Janeiro (allora capitale economica e culturale del Brasile) cominciarono ad eseguire, in forma “brasilianizzata” e con forte influenza dei ritmi di origine africana, il repertorio di danze europee che erano in voga nei salotti dell’elite del XIX secolo, come il valzer, lo scottish e la polca.

Ed è così che nacque lo CHORO!

Da allora, l’universo musicale dello Choro ha sempre abbracciato diversi ritmi e stili, tra cui polca, valzer, baião, frevo, maxixe e tango brasileiro e ha influenzato in maniera determinante lo sviluppo del samba e della bossa-nova.

Choro De Rua

Il progetto nasce nel 2012 dal desiderio di diffondere e suonare Choro per strada, per offrire a chiunque la possibilità di apprezzare questa musica, che fa bene a chi la suona e a chi la ascolta. Da allora, gli Choro De Rua svolgono un’intensa attività concertistica, sia per strada che in rassegne e festival.

L’album “Aeroplanando”, uscito nel 2013 e già alla sua terza ristampa, rappresenta uno dei frutti di questo appassionato lavoro. Grazie al contatto con un pubblico molto vasto, il disco si trova già in più di 30 paesi sparsi per il mondo, tra cui Brasile, Italia, Germania, Olanda, Stati Uniti, Canada, Norvegia, Spagna, Colombia, Svizzera, Austria, Belgio, Francia, Lussemburgo, Regno Unito, Giappone, Argentina, Cile, Uruguai, Messico, Russia, Nuova Zelanda, Australia, Israele, Pakistan, Cina, Taiwan, Corea del Sud…

Barbara Piperno – Flauto traverso, voce

Marco Ruviaro – Chitarra a 7 corde

Ingresso gratuito