Chiarastella

Chiarastella arriva al grande pubblico grazie alla partecipazione nella seconda edizione di X-Factor su Raidue. Morgan, colpito da una particolare vocalità capace di evocare atmosfere oniriche e fiabesche, la sceglie per rappresentare la propria squadra nella sfida delle nuove entrate durante la settima puntata. Prendendo spunto dal look e dal personaggio singolare, la definisce metaforicamente un “fumetto horror” per l’immagine che facilmente può essere ricondotta ai personaggi dark e grotteschi di Tim Burton. Come tutte le proposte un po’ sopra le righe, Chiarastella suscita immediatamente una grande curiosità ed affetto tra il pubblico, ma a causa della sua breve permanenza non riesce a far conoscere fino in fondo le promettenti capacità e la spiccata personalità artistica; un percorso pieno di sfaccettature che proviene da ben più lontano di X-Factor. Esordisce con il proprio progetto musicale nel 2004 sostenuta dal produttore artistico Francesco Tosoni e dall’intenso lavoro dei musicisti (Roberto Pirami alla batteria, Simone Massimi al basso, Giuseppe Levanto al piano Rhodes & live electronics) i quali hanno saputo notevolmente valorizzarne la crescita artistica. Dopo una lunga attività Live, Chiarastella stampa il suo primo EP nel 2006 contenente cinque brani largamente apprezzati della critica. Le canzoni compaiono in compilation di prestigiosi festival quali Musicultura 2005, Premio De Andrè e Voci per la libertà 2006 durante il quale le viene assegnato il Premio della Critica per la canzone “Cronache immortali”. Nello stesso periodo Chiarastella si esprime con il teatro, esibendosi come cantante solista nello spettacolo musicale “Faust a Hiroshima” finanziato dalla Comunità Europea ed in tour a Roma, Genova e Stoccolma. Nel 2007 inizia un’intensa attività “Live” da solista piano e voce, proponendo canzoni proprie e classici degli anni ’60. Nel 2009, a riflettori spenti di X-Factor, produce per ACN MUSIC l’Album ” Pianeta Venere” (produzione artistica di Francesco Tosoni, esecutiva di Alberto Angeli) uscito a novembre e preceduto dall’uscita di un singolo di pre-release dal titolo” Dafne”, come l’omonima canzone. Dafne è rimasta per diverse settimane nella top ten di Indie Music Like, la classifica dei brani più trasmessi dalle radio indipendenti italiane.

“La Regina”, il nuovo singolo e video

Nel secondo singolo estratto dall’album Chiarastella si mette nei panni di un personaggio al suo opposto, una ragazza ossessionata da un ideale di bellezza che non le appartiene cui aspira ricorrendo in maniera compulsiva al culto moderno della chirurgia estetica. E’ un tema serio, ma volutamente affrontato in modo scanzonato e provocatorio. Nel singolo sono presenti anche due remix nati da una collaborazione internazionale con i produttori australiani Ryan Walsh e Pete Jones di Ran Run Music. Già in rotazione in diverse TV il video è stato realizzato da Valentina Be e Saku della casa di produzione Redrum