Loah è Sallay Matu Garnett, un’artista con radici in Irlanda e Sierra Leone. Ha intrapreso un’ambiziosa carriera da solista, creando la sua personale miscela di genere Afro-soul, ribattezzato da lei stessa “ArtSoul”.

Ha pubblicato numerosi singoli e video mozzafiato (“The Bailey”, “Cortege” e “Take It” con il produttore irlandese Bantum), seguiti dal suo EP di debutto “This Heart” nell’estate del 2017.

Ha avuto il tutto esaurito in svariati show a Dublino e all’estero. Ha partecipato a festival come Electric Picnic, Body & Soul, Longitude, Cork Jazz Festival, Sounds From A Safe Harbor e Dublin Fringe Festival, CCI di Parigi, e si è esibita con la RTÉ Concert Orchestra e Glen Hansard nella National Concert Hall, nel Castello di Dublino e in Vicar Street. Ha anche collaborato con Hozier, Villagers e Bantum.

Poco dopo aver fatto le sue prime apparizioni negli Stati Uniti a SXSW e New York, ha pubblicato This Heart insieme a una serie di apparizioni di festival dall’alto profilo, seguite da un tour irlandese e britannico.

Il 2018 la vede iniziare l’anno al Barbican Centre, a Londra, per la serie “Imagining Ireland”.

 “Loah è un talento unico, una performer magnetizzante… Ogni volta che la senti cantare, c’è un palpabile senso di una musicista in ascesa”

Nialler9.com.    

 

Sallay Matu Garnett – Voce, chitarra acustica, percussioni

Emma Garnett – Chitarra elettrica, percussioni, voce

Ingresso gratuito